Ultima modifica: 25 Settembre 2013

Dematerializzazione e spending review – Circ. n. 3

Disposizioni in merito a: comunicazioni al personale in formato elettronico, modalità per fotocopie e stampe, richieste di permesso, registro elettronico.

Ministero dell’ Istruzione, dell’ Università e della Ricerca

ISTITUTO COMPRENSIVO “CAVALIERI”

20123 MILANO

Via Anco Marzio, 9 – Tel. 02/88446249 – Fax 02/88446254

Cod.fisc. 97218580153 – e-mail: miic814009@istruzione.it

casella pec: iccavalieri.postacert@pec.it

 

 

Milano, 02/09/2013 CIRCOLARE N. 3

 

Ai Docenti

Al Personale ATA

 

Oggetto: Dematerializzazione e spending review

1. Si ricorda che tutte le comunicazioni al personale verranno inviate soltanto in formato elettronico tramite la mailing list fornita dagli interessati, e pubblicate sul sito internet dell’istituto www.istitutocavalieri.org. Si raccomanda pertanto di segnalare con sollecitudine alla Segreteria l’eventuale cambiamento di indirizzo e-mail.

2. Per quanto concerne le fotocopie, si raccomanda di utilizzare sempre la modalità fronte-retro e di limitarle ai casi di effettiva e documentabile necessità. I docenti che chiederanno più di 30 fotocopie del medesimo testo dovranno essere autorizzati dalla dirigente. Per i CTP si concorderà un piano preventivo specifico per le fotocopie necessarie per la didattica.

3. Per quanto concerne la stampa si raccomanda di farne ricorso solo in caso di necessità, con l’utilizzo esclusivo dell’opzione bozza o risparmio toner ed esclusivamente in bianco e nero.

4. Per le richieste di permesso (motivi di famiglia, visite specialistiche, corsi di aggiornamento ecc..) il personale è invitato a ricorrere esclusivamente alla procedura telematica. La modulistica – reperibile sul sito web dell’istituto www.istitutocavalieri.org nell’area dedicata ai singoli plessi e CTP al link “Modulistica” – dovrà essere compilata e inviata almeno 3gg prima in allegato all’indirizzo e-mail: segreteria@istitutocavalieri.org e dirigente@istitutocavalieri.org. Non verranno prese in considerazione le richieste presentate con modalità diverse.
Il dipendente riceverà risposta di accettazione della richiesta, o diniego, sempre via e-mail.
Per la comunicazione delle assenze per malattia impreviste il personale dovrà avvisare tempestivamente la segreteria della propria assenza e poi formalizzarla utilizzando la medesima procedura. Si ricorda di indicare sempre nella modulistica il proprio domicilio. I certificati delle visite specialistiche e/o il numero di protocollo del certificato elettronico devono essere consegnati alla segreteria entro 3gg lavorativi.

5. A partire dal corrente a.s. verrà utilizzato il registro elettronico. Per consentire a tutti un agevole uso dello strumento i docenti che hanno seguito lo scorso anno la fase di prima sperimentazione, sono invitati a fornire adeguato supporto ai colleghi.

Buon anno e buon lavoro.

 

F.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Rita Patrizia Bramante