Ultima modifica: 11 Ottobre 2014

Fondo Clarinetto No-Stop

“Fiato ai clarinetti e buon anno in musica!” Così l’avvocato Lamberto Banfi ringrazia chi ha sostenuto il Fondo Clarinetto No-Stop, vaucher di studio per clarinettisti, in memoria della moglie Raffaella Cenni. I ragazzi iscritti iniziano le lezioni il 13 ottobre.

“In memoria di Raffaella Cenni. Fiato ai clarinetti e buon anno in musica!” Con queste parole l’avvocato Lamberto Banfi ringrazia chi ha voluto sostenere il Fondo Clarinetto No-Stop, vaucher di studio per giovani clarinettisti, in memoria della moglie Raffaella Cenni, compianta maestra della nostra scuola Ariberto, che tanto amava la musica e credeva nel valore formativo di questo progetto.
I ragazzi iscritti al corso iniziano le lezioni lunedì 13 ottobre.