Ultima modifica: 18 Luglio 2020

Internazionalizzazione e certificazioni linguistiche

updated020318_Use_of_logo_guidelines_for_PREPARATION_centres_V4 (1)

CERTIF 2019 BIS

cavalieri milano ATTESTATO 2018

attestato 18-19


ENGLISH QUALIFICATIONS di CAMBRIDGE DA NOI con il British Council – maggio 2019

Per la prima volta, quest’anno, la nostra scuola ha ospitato nella sede della Secondaria, in via Anco Marzio, le certificazioni STARTERS, KET, PET e FIRST di Cambridge con il British Council.  Il British Council ha accettato la nostra richiesta di diventare venue per le certificazioni in considerazione del fatto che la scuola è priva di barriere architettoniche e che le nostre aule sono tutte bonificate acusticamente, dotate di PC, smartboards e casse iperperformanti. Genitori e studenti hanno apprezzato l’opportunità di avere la sede d’esame in un luogo familiare e comodamente raggiungibile. 

Referente: prof.ssa Alice Stefania Pedrotti Dell’Acqua


PROGETTO DI POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE PER LE CLASSI SECONDE – ANNO SCOLASTICO  2019-2020:

let’s investigate


Study Trip in Hurstpierpoint

This experience was really amazing. we spent two weeks in an historical English college near the town of Brighton, with a lot of other students from every part of the world. During a study holiday,in fact, you are not only going to improve your english, but most of all your way of socialization . You are in fact probably going to study in a class with people from other countries, so that you’ll have to put to the test your English and your communication abilities. It is  amazing how I learned how not to be ashamed of talking English in front of other people, when before this travel I was very shy about this. During the journey we also visited some very nice places. We started with visiting London. After getting there with a college’ Coach we started the city tour. We saw  the most famous things in London , and than we stopped in a really nice park where we had lunch. Then we finished our tour seeing Buckingham palace , Piccadilly Circus and Covent Garden. When we got back to the college we all were very happy. After London we visited Brighton for three times. The first time we visited the historical part of the town. The second one we swam in the sea and then we visited the oldest part of the town. Finally, we did some shopping and we had a lot of fun on the famous Brighton Pier.

Last  trip was divided into two parts. In the morning we visited a nice town called Winchester , motherland of King Arthur and his knights. Then we got , by coach, to the impressive site of Stonehenge. These were all our trips. Finally maybe the most important aspect of the journey: new friends. First you’ll know the other Italians of the group, but most of all you’ll meet many other guys from every part of the world. You often stay in touch with guys, discovering new cultures, ways to live and expanding your horizons . So what I can say is that this experience is enormously recommended to everyone. Fun is more than assured. Bettina,Sofia, Alice and many others.


Vacanza Studio ad Hurstpierpoin, Inghilterra.

Quest’esperienza è davvero indescrivibile. Si passano due settimane in un tipico college inglese vicino alla cittadina di Brighton, con tanti altri studenti da varie parti del mondo. In questa vacanza, infatti, non si migliora solo il proprio inglese, ma soprattutto il proprio modo di socializzare.Trovandosi infatti in classi spesso composte da soli studenti stranieri, si è obbligati a sperimentare il proprio inglese e le proprie abilità di comunicazione. È fantastico, devo infatti dire, quanto io, che prima ero molto timida nel parlare inglese davanti ad altri, abbia acquistato sicurezza durante questo viaggio. Si visitano poi , durante la vacanza, dei posti bellissimi. Nel mio caso siamo partiti con una gita nella mitica Londra . Dopo essercisi recati con un pullman del college, abbiamo cominciato il nostro giro della città. Siamo passati dalle “tappe d’obbligo” per poi fermarci a mangiare il pranzo al sacco in un bellissimo parco. Abbiamo poi completato il giro delle tappe principali con Buckingham Palace e Piccadilly Circus. Qui i ragazzi di più di tredici anni hanno avuto venti minuti di libertà per visitare la piazza, mentre i più piccoli l’hanno visitata insieme alle prof. La gita si è poi conclusa a Covent Garden, dove i ragazzi si sono divisi in gruppetti formati da alcuni degli alunni più grandi che si prendevano la responsabilità dei più piccoli. Tornati al college eravamo tutti entusiasti dell’esperienza. Abbiamo poi visitato la deliziosa cittadina di Brighton per ben tre volte. La prima gita abbiamo visitato la parte storica della cittadina. La gita seguente , abbiamo invece fatto il bagno , per poi dirigerci nelle vie più interne e particolari della città. L’ultima volta ,invece, ci siamo divisi in gruppi come quelli di Londra per poi dedicarci allo shopping e al divertimento sulla famosa Brighton Pier. L’ultima gita, è stata infine divisa in due parti . In mattinata abbiamo visitato la graziosa cittadina di Winchester , patria di Re Artù e dei suoi cavalieri. Siamo poi giunti in pullman al suggestivo sito di Stonhang, che abbiamo ammirato in una giornata dal cielo limpidissimo. Le nostre gite si sono concluse così.

Infine l’aspetto forse migliore della vacanza sono le nuove conoscenze. Innanzitutto si conoscono gli altri italiani del gruppo e , soprattutto, si conoscono tantissimi altri ragazzi stranieri. Con questi si rimane spesso in contatto, scoprendo nuove culture, modi di vivere e ampliando i propri orizzonti.

Quest’esperienza è quindi enormemente consigliata a tutti, dai più timidi ai più introversi. Il divertimento è più che garantito!

 

 


 

Vacanza Studio ad Hurstpierpoin, Inghilterra.

Study Trip in Hurstpierpoint
This experience was really amazing. You spend two weeks in a historical English college near the town of Brighton, with a lot of other students from every part of the world. During this study holiday, in fact, you are not only going to improve your english, but most of all your way of socialization . You are in fact going to study in a class with people from other countries, so that you’ll have to put to the test your English and your communication abilities. It is  amazing how I learned not to be ashamed of talking English in front of other people, when before this travel I was very shy about this. During your stay you also visit some very nice places. In my case we started with visiting London. After getting there with a college’ coach we started the city tour. We saw the most famous attractions in London , and than we stopped in a really nice park where we had lunch. Then we finished our tour seeing Buckingham palace , Piccadilly Circus and Covent Garden. When we got back to the college we all were very happy. After London we visited Brighton for three times. The first time we visited the historical part of the town. The second one we took a bath in the sea and then we visited the most characteristic part of the  town. Finally, we dedicated the last visit to shopping and we had a lot of fun in the famous Brighton Pier.
The last trip was divided in two parts. In the morning we visited a nice town called Winchester , motherland of King Arthur and his knights. Then we got by coach to the impressive site of Stonehenge.
Finally maybe the most important aspect of the journey: new friends.
First you’ll know the other Italians of the group, but most of all you’ll meet many other guys from every part of the world. You often stay in touch with guys, discovering new cultures, ways to live and expanding your horizons .
So what I can say is that this experience is enormously recommended to everyone. Fun is more than assured.


Vacanza Studio ad Hurstpierpoin, Inghilterra.
Quest’esperienza è davvero indescrivibile. Si passano due settimane in un tipico college inglese vicino alla cittadina di Brighton, con tanti altri studenti da varie parti del mondo. In questa vacanza, infatti, non si migliora solo il proprio inglese, ma soprattutto il proprio modo di socializzare.Trovandosi infatti in classi spesso composte da soli studenti stranieri, si è obbligati a sperimentare il proprio inglese e le proprie abilità di comunicazione. È fantastico, devo infatti dire, quanto io, che prima ero molto timida nel parlare inglese davanti ad altri, abbia acquistato sicurezza durante questo viaggio. Si visitano poi , durante la vacanza, dei posti bellissimi. Nel mio caso siamo partiti con una gita nella mitica Londra . Dopo essercisi recati con un pullman del college, abbiamo cominciato il nostro giro della città. Siamo passati dalle “tappe d’obbligo” per poi fermarci a mangiare il pranzo al sacco in un bellissimo parco. Abbiamo poi completato il giro delle tappe principali con Buckingham Palace e Piccadilly Circus. Qui i ragazzi di più di tredici anni hanno avuto venti minuti di libertà per visitare la piazza, mentre i più piccoli l’hanno visitata insieme alle prof. La gita si è poi conclusa a Covent Garden, dove i ragazzi si sono divisi in gruppetti formati da alcuni degli alunni più grandi che si prendevano la responsabilità dei più piccoli. Tornati al college eravamo tutti entusiasti dell’esperienza. Abbiamo poi visitato la deliziosa cittadina di Brighton per ben tre volte. La prima gita abbiamo visitato la parte storica della cittadina. La gita seguente , abbiamo invece fatto il bagno , per poi dirigerci nelle vie più interne e particolari della città. L’ultima volta ,invece, ci siamo divisi in gruppi come quelli di Londra per poi dedicarci allo shopping e al divertimento sulla famosa Brighton Pier. L’ultima gita, è stata infine divisa in due parti . In mattinata abbiamo visitato la graziosa cittadina di Winchester , patria di Re Artù e dei suoi cavalieri. Siamo poi giunti in pullman al suggestivo sito di Stonhang, che abbiamo ammirato in una giornata dal cielo limpidissimo. Le nostre gite si sono concluse così. 
Infine l’aspetto forse migliore della vacanza sono le nuove conoscenze. Innanzitutto si conoscono gli altri italiani del gruppo e , soprattutto, si conoscono tantissimi altri ragazzi stranieri. Con questi si rimane spesso in contatto, scoprendo nuove culture, modi di vivere e ampliando i propri orizzonti.
Quest’esperienza è quindi enormemente consigliata a tutti, dai più timidi ai più introversi. Il divertimento è più che garantito!

 

 

 


 

cavalieri milano ATTESTATO 2018

updated020318_Use_of_logo_guidelines_for_PREPARATION_centres_V4 (1)

 

 


 

Lo scorso anno, a maggio, alcuni tra i nostri migliori studenti hanno sostenuto gli esami Starters e Movers (Young Learners), KET e PET presso il British Council di Milano.

Ecco alcune foto dei giorni di esame e della consegna dei certificati che ha avuto luogo venerdì 15 settembre 2017 in Cavalieri alla presenza della Dirigente Scolastica, delle docenti di lingua inglese e dei genitori.

Agli studenti di V primaria invece sono stati consegnati i certificati Starters di fronte ai Remigini il primo giorno di scuola

STARTER.

MOVERS.

FINITO IL KET …

 

CONSEGNA CERTIFICATI.

 

 

Certificazioni YL 2015/2016

ESAME YOUNG LEARNERS anno 2015/2016

Ecco i nostri pionieri dell’esame STARTERS. Super students !!!! 

 

Esame Startes Ket e PET

internazionalizzazione tutoringLa nostra scuola aderisce al progetto Educhange, una iniziativa di AIESEC, la più grande organizzazione studentesca internazionale.

Il progetto prevede che studenti universitari stranieri, con una perfetta padronanza della lingua inglese, siano ospitati per sei settimane da docenti e genitori della scuola. Questi studenti affiancano i docenti con funzioni di tutoring e gestiscono la preparazione di alcune attività in lingua inglese (ambiente, ecologia, energie alternative).

Gli alunni della nostra scuola hanno la possibilità di sostenere presso le sedi del British Council a Milano gli esami KET–PET di livello A2- B1 per la lingua Inglese. Alla preparazione tenuta dai docenti della scuola in orario curricolare si aggiunge un corso pomeridiano tenuto da docenti esperti nella didattica della lingua che operano in collegamento con gli insegnanti di classe.

_________________________________________________________________________________

 

Esame STARTERS per gli alunni delle V scuola primaria, 24 maggio 2017

Esami Ket e PET per gli alunni delle II e III scuola secondaria di primo grado, 11 maggio 2017

Download delle circolari: Esame Starters  –  Ket e PET

________________________________________________________________________________________________________

Gallery dei laboratori di inglese durante l’Open Day 2014

 

Una piccola gallery dei laboratori di inglese durante l’Open day del 30 novembre 2013

 

IMPROVE YOUR ENGLISH   1

PROGETTO POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE
classi prime
 

Responsabile del progetto : prof.ssa Laura Adele Mutti

OBIETTIVI GENERALI – FINALITA’
Consolidare le strutture di base e potenziare le competenze nell’uso della lingua.

METODOLOGIA
Attraverso una metodologia diversificata (lezione frontale, pair work, lavoro individuale e di gruppo) e proponendo materiale orale e scritto di diverso tipo e audiovisivi, verranno potenziate le abilità di listening, speaking, reading and writing, affrontando argomenti diversi attinenti la cultura e la civiltà anglosassone nonchè temi di attualità e di vita quotidiana.
Durante il corso verrà utilizzata e consegnata ad ogni alunno la rivista “Click”, ed. Mary Glasgow, fornita dalla scuola.
La valutazione terrà conto dell’impegno e dei progressi di ogni alunno, che verrà monitorato in itinere.
DESTINATARI: Gli alunni delle classi prime che ne facciano richiesta.

DURATA
Il corso ha cadenza settimanale (1 ora ), inizia a ottobre e termina a giugno per un totale di 30 ore.
Quest’anno si sono formati 3 corsi con alunni di prima.
I corsi si svolgono il lunedì (Prof.ssa Colombo;Prof.ssa Esposito)e mercoledì (Prof.ssa Faccanoni; Prof.ssa Mutti)
Le lezioni si svolgono dalle 14.30 alle 15.30.

1.4 Risorse umane
Insegnanti di Inglese di cattedra.
Avendo aderito al progetto Educhange , le docenti sono affiancate da studenti madrelingua inglese per sei settimane.

1.5 Beni, Servizi e Costi
Le lezioni si svolgono in classi con SMARTBOARD e fanno riferimento a syllabus proposti dal British Council. Il materiale delle lezioni viene fornito dalla scuola.
Agli studenti che decidono di restare a scuola dalle 14.00 alle 14.30 per il pranzo al sacco è fornito un servizio di sorveglianza a pagamento.

Le docenti
Marta Colombo
Assunta Esposito
Giovanna Faccanoni
Laura Mutti

IMPROVE YOUR ENGLISH  2

PROGETTO POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE
classi seconde

Responsabile del progetto prof.ssa Laura Adele Mutti

OBIETTIVI GENERALI – FINALITA’
Consolidare le strutture di base e potenziare le competenze nell’uso della lingua.

METODOLOGIA
Attraverso una metodologia diversificata (lezione frontale, pair work, lavoro individuale e di gruppo) e proponendo materiale orale e scritto di diverso tipo e audiovisivi, verranno potenziate le abilità di listening, speaking, reading and writing, affrontando argomenti diversi attinenti la cultura e la civiltà anglosassone nonchè temi di attualità e di vita quotidiana.
Le principali tematiche affrontate riguardano: clothes and accessories, communication and technology, documents and texts, education, entertainment and media, family and friends, food and drink, health medicine and exercise, hobbies and leisure, houses and home, measurements, personal feelings, opinions and experiences, places, services, shopping, sport, the natural world, time, travel and transport, weather, work and jobs.
La valutazione terrà conto dell’impegno e dei progressi di ogni alunno, che verrà monitorato in itinere
Verrà fornito a fine anno un documento di valutazione che testimonierà l’effettivo grado di competenza della lingua raggiunto.
DESTINATARI Gli alunni delle classi seconde che ne facciano richiesta
Il corso sviluppa contenuti finalizzati al raggiungimento della soglia di competenza A2 prevista dal Consiglio d’Europa.

Durata
Il corso ha cadenza settimanale (1 ora ), da ottobre a giugno per un totale di 30 ore. I corsi si svolgono il mercoledì dalle 15.30 alle 16.30.

Risorse umane
Insegnanti di Inglese di cattedra.
Avendo aderito al progetto Educhange insieme alle insegnanti curricolari di lingua della scuola, le docente sono affiancate da studenti madrelingua inglese per sei settimane.

Beni, Servizi e Costi
Le lezioni si svolgono in classi con SMARTBOARD e fanno riferimento a syllabus proposti dal British Council, il materiale usato è fornito dalla scuola. L’insegnante monitorerà con cura il processo di preparazione per accertare il livello di preparazione di ogni studente.

La docente

Laura Adele Mutti

IMPROVE YOUR ENGLISH  3

PROGETTO POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE E CERTIFICAZIONI
classi terze

Responsabile del progetto prof.ssa Laura Adele Mutti

OBIETTIVI GENERALI – FINALITA’
Consolidare le strutture di base e potenziare le competenze nell’uso della lingua.

METODOLOGIA
Attraverso una metodologia diversificata (lezione frontale, pair work, lavoro individuale e di gruppo) e proponendo materiale orale e scritto di diverso tipo e audiovisivi, verranno potenziate le abilità di listening, speaking, reading and writing, affrontando argomenti diversi attinenti la cultura e la civiltà anglosassone nonchè temi di attualità e di vita quotidiana.

. Le principali tematiche affrontate riguardano: appliances, clothes and accessories, communication and technology, documents and texts, education, entertainment and media, family and friends, food and drink, health medicine and exercise, hobbies and leisure, houses and home, measurements, personal feelings, opinions and experiences, places, services, shopping, sport, the natural world, time, travel and transport, weather, work and jobs.
Essendo il corso altresì orientato a sostenere gli esami KET/PET ,durante l’anno gli studenti affronteranno simulazioni di esame e si alleneranno a superare le diverse sezioni relative alle quattro abilità (con ritmo più serrato nella seconda parte dell’anno). Ciò permetterà all’insegnante di valutare l’effettivo livello di preparazione dei singoli studenti.
Verrà fornito a fine anno un documento di valutazione che testimonierà l’effettivo grado di competenza della lingua raggiunto.

DESTINATARI – Gli alunni delle classi terze che ne facciano richiesta. Pur sviluppando il corso contenuti finalizzati al raggiungimento della soglia di competenza A2/B1 prevista dal Consiglio d’Europa per l’ottenimento della certificazione KET, e della soglia B1/B2 per l’ottenimento della certificazione PET, la partecipazione alla sessione d’esame non è obbligatoria.

Durata – Il corso ha cadenza settimanale (1 ora ), da ottobre a giugno per un totale di 30 ore. I corsi si svolgono il mercoledì dalle 16.30 alle 17.30.

1.4 Risorse umane – Insegnante di Inglese di cattedra. Avendo aderito al progetto Educhange insieme alle insegnanti curricolari di lingua della scuola, la docente è affiancata da studenti madrelingua inglese per sei settimane.

1.5 Beni, Servizi e Costi – Le lezioni si svolgono in classi con SMARTBOARD e fanno riferimento a syllabus proposti dal British Council, il materiale usato è fornito dalla scuola. L’insegnante monitorerà con cura il processo di preparazione e , in tempo per utile per l’apertura del periodo di versamento della quota di iscrizione agli esami KET/PET, provvederà alla somministrazione in classe di mock tests, per accertare il livello di preparazione di ognuno. Il risultato di tali prove saranno comunicati all’insegnante di Inglese dell’alunno e alla famiglia.

La docente
Laura Adele Mutti

 

Progetto Global Citizen EduChange

La nostra scuola aderisce anche quest’anno  al progetto Global Citizen EduChange , volto allo sviluppo della dimensione internazionale e alla cittadinanza globale , proposto dall’associazione AIESEC e supportato dal MIUR.

Alleghiamo il volantino esplicativo.

AIESEC MILANO c/o Università Cattolica

EDUCHANGE 2016ndo anno al progetto EduChange-2 

 

Ultimi articoli

  • Pagina in aggiornamento

    Pagina in aggiornamento

  • English in real life situations – ultima lezione dei corsi di potenziamento 2016/2017 – classi seconde”

    English in real life situations – ultima lezione dei corsi di potenziamento 2016/2017 – classi seconde”

    L’anno scorso i corsi di potenziamento di Inglese delle seconde si sono conclusi con una lezione … in gelateria. I ragazzi hanno prima imparato cosa e come ordinare e poi hanno messo in pratica le loro conoscenze.  E’ stata una lezione davvero …buona !    
  • Vacanza studio al Royal Holloway College, Egham 3/17 luglio 2017

    Vacanza studio al Royal Holloway College, Egham 3/17 luglio 2017

    Here are some pics from our study-holiday at Royal Holloway College (Egham), London.        
  • Vacanza studio in Inghilterra

    Vacanza studio in Inghilterra

    Last July we spent an amazing study-holiday at Cheltenham. Here are some gorgeous memories
  • Certificazione Cambridge  2015/2016

    Certificazione Cambridge 2015/2016

    Tutti i nostri alunni hanno superato gli esami Cambridge sostenuti lo scorso maggio! certificazione-cambridge-2015-16 Allegati certificazione-cambridge-2015-16 (235 kB)
  • THE WIZARD OF OZ‏

    THE WIZARD OF OZ‏

    Last Tuesday I went with my class to Carcano theatre. We left school at 8:00 a.m. We went to see “The Wizard of Oz”.
  • Progetto Educhange

    Progetto Educhange

    Si è appena conclusa con successo la terza edizione del progetto EDUCHANGE presso la nostra scuola. Si è parlato di diritti umani e i ragazzi hanno mostrato grande interesse per l’argomento, partecipando attivamente alle lezioni tenute da Megi e Erekle che ringraziamo per i lavoro svolto . Un grazie anche alle famiglie ospitanti che hanno    »